Home page di Andrea Portunato  -   Per richiedere maggiori informazioni

English version

Due late-comers a confronto:
la Guerra Russo-Giapponese del 1905.


3. Una situazione in evoluzione: Corea, Cina e Manciuria
3.1 La Corea

  (In fase di scrittura) Nel 1895 in Corea si fronteggiavano due fazioni, quella della Regina Tan Lang Dao e del re suo figlio Li Hisi, contraria ai giapponesi e quella del suocero della regina Tai Uen Kun. Nel 1895 Tai Uen Kun richiese l'aiuto dei soldati giapponesi che uccisa la regina catturarono il re. Li Hisi perņ, dopo quattro mesi di prigioonia, riuscì a fuggire ed a rifugiarsi presso la Legazione russa dove rimase 2 anni. La Russia approfittò di quel periodo per consolidare la propria posizione in Corea e riorganizzò l'esercito coreano. Nel 1897 il Re lasciata la Legazione russa, assunse il titolo di Imperatore e dichiarò la Corea indipendente dalla Cina (UU pag. 21).

 Note al capitolo 3

Andrea Portunato - Tutti i diritti riservati

Indice   <- Precedente ((In fase di scrittura) 2.4 L'esercito e la marina russi)   Seguente ((In fase di scrittura) 3.2 Cina e Manciuria) ->

Per richiedere maggiori informazioni   Home page


Creative Commons License
Due late-comers a confronto: la Guerra Russo-Giapponese del 1904-1905. by Andrea Portunato is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.
pagina aggiornata il 17 marzo 2009
scritto da Andrea Portunato